Saremo al C'entro 2011: ecco i primi finalisti per la categoria Cover Base

Scritto da: -

 

Schermata 2011-04-12 a 20.03.38.png

E’ partita ufficialmente l’edizione 2011 di Saremo al C’entro il concorso musicale nazionale organizzato dal Centro Giovanile della Parrocchia di Ponte San Giovanni, a Perugia in collaborazione con la Pastorale Giovanile della locale Diocesi, giunto alla undicesima edizione.  Il tema di quest’anno è La musica a colori”: attraverso la musica i giovani superano le barriere etniche, sociali, culturali…trasformando le differenze in opportunità di arricchimento reciproco, per la costruzione di un mondo più unito.

Lo scorso fine settimana, presso il B-Dumpa Pub di Ponte San Giovanni e sotto lo sguardo attento di giurati professionisti del settore (Cinzia Catalucci, Cantante degli Old Rock City Orchestra, Gabriele Gaggiola,Speaker di Radio Onda Libera e Rossitza Bordjeva, insegnte di canto), si sono svolte le selezioni per la categoria Cover Base, ovvero eseguite su basi presuonate. Hanno passato il turno ed accedono alle finali di giugno (in ordine alfabetico): Lara Bassetti, Elena Bazzarri, Letizia Elci, Maria Falchetti, Olindo Filippelli, Gloria Fioroni, Valeria Gasperini, Emanuele Gobbi, Caterina Grandolini, Hope (all’anagrafe Giulia Pasqulini), Anna Lince, Annalisa Marra, Nadia Tina Miccichè, Elena Luz Orozco, Psycho Guss (all’angarafe: Giuseppe Albergo), Selene e Teresa, Roberto Tomassoli, Andrea Vitulano.

La prossima settimana, sempre al B-Dumpa Pub, sarà la volta sabato della nuova categoria Cover Teen (13-19 anni) e domenica delle cover Live, ovvero eseguite dal vivo. A Maggio, il 6-7-8, per la precisione, toccherà invece alla categoria cantautori. Il criterio di valutazione si basa su quattro parametri: voce, interpretazione, attinenza al tema e impatto col pubblico. Le finali si svolgeranno il 10-11-12 giugno al Parco Bellini di Ponte San Giovanni a Perugia.

Per le qualifiche e per la finale, c’è sempre l’appoggio della radio partner ufficiale, ovvero Umbra Radio, che segue l’evento in streaming. I premi di quest’anno consistono in dei buoni acquisto di biglietti per concerti, in 20 ore di registrazione presso una sala d’incisione e in un week-end, ma c’è anche un premio speciale riservato ai partecipanti dai 18 ai 32 anni: una borsa  di studio presso la Hope Music School, la scuola di musica della Cei, intitolato alla memoria di don Annibale Valigi, primo parroco di Ponte San Giovanni.

fonte: Euromusica.wordpress.com 

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Festival.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Entertainement di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano