Parole di Lulù: la terza edizione il 30 agosto a Casale sul Treja

Scritto da: -

Giornata dedicata ai bambini con triangolare di calcio fra Nazionale Cantanti, i Medici dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e i ragazzi della scuola calcio di Mazzano Romano

 

parolelulu.jpeg

Si svolgerà il 30 agosto 2012 presso il Casale sul fiume Treja  (Mazzano Romano, Roma)  la terza edizione di Parole di Lulù, promossa da Niccolò Fabi .

Quest’anno la giornata sarà interamente dedicata ai bambini di tutte le età dalle 10 della mattina fino al tramonto, con animazioni, giochi e artisti di strada e si concluderà con un triangolare di calcio tra la Nazionale Cantanti, l’ECMO Team dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e una squadra locale, rappresentata dalla scuola calcio di Mazzano Romano.

Lo scopo dell’evento è  raccogliere almeno 37.000 euro per allestire un’ambulanza dedicata al trasporto dei piccoli in ECMO (extracorporeal membrane oxygenation), la prima in Italia.

 

L’ECMO è una tecnica che permette di sostituire le funzioni del cuore o del polmone (o di entrambi) “malati” o temporaneamente malfunzionanti in attesa del loro recupero dalla malattia. L’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù effettua assistenza cardiorespiratoria tramite ECMO da più di 10 anni ed è attualmente Centro di riferimento per il Lazio per quel che riguarda l’assistenza cardio-respiratoria nel neonato e nel paziente pediatrico.

Dal 2010 è stato attivato al Bambino Gesù un gruppo di specialisti (ECMO Team) dedicati alla gestione di questa tipologia così complessa di pazienti. Il gruppo è costituito da anestesisti, cardiochirurghi, perfusionisti, infermieri e strumentisti in grado di effettuare assistenza vitale avanzata per i pazienti ricoverati presso il Bambino Gesù. 

 

La Fondazione Parole di Lulù Onlus nasce nell’agosto 2010 ad opera di Niccolò Fabi e Shirin Amini e si occupa di promuovere progetti legati al mondo dell’infanzia attraverso il sostegno a strutture che tutelano la salute dei bambini e l’organizzazione di attività ludiche ed educative che ne accompagnino la crescita. 

Niccolò Fabi è da 15 anni anche membro dalla Nazionale Cantanti una delle associazioni italiane più credibili nel campo della solidarietà con 30 anni di storia.

La “Associazione Nazionale Cantanti ” è nata nel 1981 con lo scopo di  promuovere e sostenere progetti di solidarietà, opere ed interventi per la protezione e la tutela dei più deboli e bisognosi. 

 E’ una organizzazione formata da alcuni dei più prestigiosi protagonisti della musica italiana che, riunendosi spontaneamente, hanno deciso di impegnare la loro immagine di artisti e sportivi in un progetto di solidarietà a lunga scadenza.

In 30 anni di attività, la formazione ha disputato oltre 500 partite di fronte adoltre 8 milioni di spettatori, in tutti gli stadi italiani, e ha raccolto fondi per una cifra che si avvicina ai 70 milioni di euro.

Chiunque, non potendo partecipare all’evento, volesse contribuire, potrà farlo attraverso una donazione su:

 

conto corrente bancario IBAN IT 88 J 02008 05365 0004002157 58 - agenzia 61 Unicredit Banca di Roma

conto corrente postale n. 1000425874

intestati a: Fondazione Bambino Gesù Onlus

 

Causale: Parole di Lulù.

 

 

 

 

Per dettagli, info e prenotazioni

 

paroledilulu@gmail.com

www.paroledilulu.it

www.facebook.com/paroledilulu

 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.